È Bottega Veneta il brand più prestigioso secondo il Luxury Institute di New York

Bottega Veneta, griffe del Gucci Group, è salita al primo posto nel Luxury Brand Status Index 2008, precedendo competitor come Hermès e Valentino. L'indicatore annuale è compilato dal Luxury Institute di New York, prendendo in esame i più prestigiosi marchi del lusso mondiale.
Secondo il centro di ricerca newyorchese indipendente, che ha intervistato oltre 800 consumatrici americane dalle elevate disponibilità economiche, il marchio ha primeggiato per il suo concetto di estetica “duratura e senza tempo”. Le big spender lo hanno inoltre eletto al top, in quanto “perla rara in un mondo di brand che si somigliano tutti tra loro”. L'anno prima la maison italiana, che vede Tomas Maier alla direzione creativa, si era classificata seconda.
Nel 2007, lo ricordiamo, Bottega Veneta ha raggiunto un giro d'affari di 366 milioni di euro, in aumento del 48,7% sull'esercizio precedente a periodi comparabili, con i negozi a gestione diretta che hanno generato l'81% dei ricavi totali. Il risultato operativo annuale è invece salito del 68,9% a 92 milioni di euro.
e.f.
stats