54esimo Forum del TextilWirtschaft: tra i relatori anche Marchetti di Yoox

Si parlerà di e-commerce (con Federico Marchetti, fondatore e a.d. di Yoox), ma anche di "emozionalità" applicata alla distribuzione, creatività e fidelizzazione del consumatore attraverso un concetto avanzato di servizio, in occasione della 54esima edizione del Forum del TextilWirtschaft, organizzato il 9 e 10 maggio tra Heidelberg e Schwetzingen.
La due giorni è il frutto di un lungo lavoro di preparazione da parte del team del più autorevole settimanale business to business nel settore di riferimento sul territorio tedesco, che come Fashion fa parte della casa editrice Deutscher Fachverlag. Ad aprire le danze di questo nuovo appuntamento con il Forum del TW sarà la serata di gala alla Print Media Academy di Heidelberg, che il 9 maggio accenderà i riflettori sui vincitori dei Forum-Preise (imprenditori che hanno saputo distinguersi per lungimiranza, coraggio e intuito) e sui giovani premiati dalla Fondazione intitolata a Wilhelm Lorch.
Il giorno successivo, all'interno del Castello di Schwetzingen, il tradizionale pranzo a base di asparagi bianchi sarà preceduto da una mattinata di riflessioni e approfondimenti sulle tematiche più attuali relative al sistema moda: tra i relatori anche un italiano, Federico Marchetti. Oltre all'ideatore dell'online retailer Yoox - che ha archiviato il 2011 con ricavi superiori ai 291 milioni di euro, +35,9% sul 2010 - prenderanno la parola Martin Wäg di Kastner & Öhler (realtà austriaca che ha profondamente rinnovato il concetto di department store, al punto che si è già aggiudicata in passato un Forum-Preis), Otto Lindner di Lindner Hotels Ag (sinonimo di oltre 30 alberghi a quattro e cinque stelle, dove il servizio alla clientela deve essere da "10 e lode") e Paul Smith, stilista che non ha bisogno di presentazioni e che con la sua intelligenza e versatilità ha saputo conquistare più di una generazione di consumatori internazionali.
a.b.
stats