6267: l’anno prossimo il probabile debutto nel menswear

Gli impegni per Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi, il duo dietro il brand 6267, potrebbero aumentare. Dopo la nomina a direttori creativi della prima linea femminile di Gianfranco Ferré, gli infaticabili 6267 - che fanno sfilare il loro prêt-à-porter a Milano Moda Donna - starebbero per raggiungere un altro, importante traguardo: una propria label maschile, on schedule il prossimo anno.
Lo ha rivelato Tommaso Aquilano al settimanale americano Dnr. Per la futura incursione nell’universo della moda uomo, i giovani fashion designer starebbero pensando anche a un nuovo nome e non più 6267 come la loro fortunata women’s line, che valse loro la vittoria alla prima edizione di “Who is on next?” nel 2005, concorso organizzato da AltaRoma con la collaborazione di Vogue Italia.
d.p.
stats