A Bologna nasce il Consorzio degli operatori del pronto moda

È nato a Bologna il Consorzio degli operatori del pronto moda, che raggruppa 60 imprese italiane del settore e vuole chiamarne a raccolta altre 150. La sede del nuovo organismo è il Centergross di Bologna, la "città del commercio" situata nella cintura urbana del capoluogo emiliano.
Il Centergross, nato nel 1977 dall’intuizione di un gruppo di imprenditori che hanno deciso di unirsi in un grande distretto organizzato, annovera circa 600 imprese commerciali e vanta un volume d’affari annuo intorno ai 6 miliardi di euro, di cui oltre 3 derivanti dal pronto moda.
Come spiega Adriano Aere, presidente di Centergross, "gli obiettivi del nuovo Consorzio sono fare business e dare vita a un’alleanza compatta, che permetterà alla neonata struttura di avere maggiore peso contrattuale con le istituzioni, le associazioni di categoria e il mondo imprenditoriale in genere, dentro e fuori i confini nazionali". Secondo Aere, infatti, il pronto moda è "un concetto che negli ultimi anni ha fatto registrare un’importante evoluzione: non è più sinonimo di imitazione delle grandi griffe, ma una compiuta espressione del made in Italy, capace di esprimere grande professionalità".
a.m.
stats