A Liabel la distribuzione del marchio Cacharel in Italia

Liabel, nel gruppo Eminence dall’agosto 2001, distribuirà per l’Italia l’intimo a marchio Cacharel dal 2004. Per il leader francese dell’underwear maschile nuove acquisizioni in vista, con l’obiettivo di incrementare il fatturato, grazie anche al contributo dell’intimo per donna.
L’accordo di licenza fra Eminence e la griffe d’Oltralpe, concluso in questi giorni, sarà effettivo a partire dal primo gennaio 2004.
La società biellese si occupa già da un anno della distribuzione dell’intimo Eminence e in futuro sarà coinvolta in altri progetti, attualmente in fase di definizione, che potrebbero riguardare, fra l’altro, la distribuzione della lingerie femminile a marchio Eminence, già commercializzata in Francia con il brand Eminence Elle.
La lingerie Cacharel sarà interamente disegnata e prodotta in Francia da Sil, società con sede a Parigi acquisita all’inizio di quest’anno da Eminence (vedi fashionmagazine.it del 12 dicembre). Sil è specializzata nell’alta gamma (è licenziataria dell’underwear firmato Christian Dior) e rinnoverà il design di tutte le collezioni Cacharel.
Liabel attualmente è presente in Italia con i marchi Liabel Classic, Baby e Kids, Eminence, Athena (altro marchio di Eminence), Over Skin, Cardiff e Seamless.
Quanto a Eminence, l’obiettivo del gruppo è di procedere ulteriormente sul fronte acquisizioni per incrementare il fatturato, attualmente di circa 120 milioni di euro, e di potenziare il contributo dell’intimo femminile ai ricavi, affinché nei prossimi due/tre anni possa raggiungere circa il 30-50%.
e.f.
stats