A Parigi debutta la sposa secondo Alberta Ferretti

In occasione delle sfilate della haute couture, Alberta Ferretti ha presentato oggi al Salon Psyché dell'Hotel Ritz di Parigi "Forever", la sua prima collezione per la sposa, composta da 14 abiti, tutti bianchi, interamente cuciti e ricamati a mano in Italia.
La stilista, che in passato si era già cimentata nel bridalwear, ha puntato sull’esclusività per questa linea demi-couture, all’interno della quale ogni modello porta il nome di un fiore e richiede dalle 30 alle 80 ore di lavorazione.
a.b.
stats