A Pitti Bimbo affluenza in crescita

A Pitti Immagine Bimbo, alle 12 di oggi, i compratori italiani risultavano in aumento del 2% circa e quelli provenienti dall’estero di oltre il 5%. "Per una manifestazione che di norma viaggia su alti livelli di presenze - commenta l'amministratore delegato Raffaello Napoleone - è davvero un ottimo risultato". In Fortezza il lancio del concorso Who is on Next? Bimbo.
“Leggiamo l'incremento come una conferma dell’inversione di tendenza del mercato. Questo non significa che siamo fuori dalla fase critica ma c’è un atteggiamento positivo da parte dei mercati internazionali, e soprattutto di chi opera col dollaro, che ci dà buone speranze per la primavera-estate” ha detto Napoleone in chiusura della conferenza stampa organizzata oggi in Fortezza per ufficializzare il lancio del concorso Who is on Next? Bimbo organizzato da Pitti Immagine in collaborazione con Vogue Bambini e Altaroma.
Un progetto che dopo la donna e l’uomo si estende all’universo dell’abbigliamento infantile e della puericultura con l’intento di selezionare e dare visibilità a designer emergenti di nazionalità italiana o comunque operanti nel nostro Paese.
Per quanti volessero sottoporre il proprio lavoro, si segnala che il bando di concorso sarà disponibile online, a partire da lunedì prossimo, sui siti degli organizzatori. Aspetteremo fino a gennaio 2011 (nelle date di Pitti Bimbo) per conoscere i nomi dei tre vincitori della prima edizione che si aggiudicheranno un premio in denaro, un servizio su Vogue Bambini e godranno di altre iniziative promozionali. m.b.
stats