A fine anno sulla Fifth Avenue brilleranno le insegne dello store Diesel più grande al mondo

Prosegue incessante lo sviluppo di Diesel negli Stati Uniti. In programma entro l’anno l’apertura di otto nuovi store la cui punta di diamante sarà quello di Fifth Avenue, un flagship di oltre 1.800 metri quadri che aprirà alla fine del 2008. Il più grande in assoluto per la label veneta.
Il punto vendita, al numero 685 di Fifth Avenue all’angolo con la 54esima strada, si articolerà su tre piani e accoglierà tutte le collezioni Diesel, compresa l’ultima nata, Black Gold. La location sarà quella precedentemente occupata dalla boutique di Gucci. Un posizionamento prestigioso che vedrà la label di Renzo Rosso affiancata a colossi quali Prada, Louis Vuitton, Bergdorf Goodman.
“Avere il proprio brand sulla Fifth Avenue è il sogno di ogni azienda - ha dichiarato il patron della realtà veneta -. Per noi è un grande passo verso il posizionamento di Diesel nel mondo: giochiamo nella lega dei maggiori player del mercato dell’abbigliamento e degli accessori”. Al momento i monomarca Diesel negli Stati Uniti sono 40, di cui due già presenti a New York, in Lexington Avenue e Union Square.
Restando in tema di distribuzione, le aperture imminenti di rilievo saranno a Hong Kong e Tokyo nei prossimi mesi, mentre per settembre/ottobre dovrebbe essere pronto il flagship di 1.200 metri quadri in piazza San Babila.
Sul fronte licenze il 16 aprile, durante il Salone del Mobile, presso i nuovi headquarters Diesel in via Stendhal sarà presentata ufficialmente la collezione casa, frutto del recente accordo con Zucchi. Un evento cui farà seguito un mega-party al Palazzo del Ghiaccio.
c.me.
stats