A inizio 2003 partiranno i lavori per la Città della moda

I lavori per la "Città della moda, del design e centro polifunzionale" inizieranno nei primi mesi del prossimo anno. I piani urbanistici che interessano l’area delle ex-Varesine, compresa tra Garibaldi e Repubblica, sarebbero già stati avviati. Lo ha assicurato l’assessore alla moda del Comune di Milano Giovanni Bozzetti, intervenuto ieri al convegno “I nuovi scenari della moda”, organizzato da Pambianco e IntesaBci. “La ripresa del settore deve necessariamente prendere il via dalla nostra città - ha detto Bozzetti -. Anche per questo lavoriamo alacremente al progetto Città della Moda”. Bozzetti ha inoltre sottolineato l’importanza di “accendere nuove luci, accanto a quelle del Quadrilatero, anche in altri quartieri storici della città”.
c.mo.
stats