Accordo tra Ferragamo e Trident per residenze extra-lusso a Dubai

Salvatore Ferragamo firmerà l'interior design di alcune esclusive penthouse all'interno dell'edificio Pentominium di Dubai: una torre alta oltre 500 metri, suddivisi in 120 piani e destinata a diventare il più alto building residenziale del mondo, la cui costruzione sarà completata nel 2012.
L'iniziativa è frutto di un accordo tra la griffe e Trident International Holdings, gruppo con headquarters negli Emirati Arabi, attivo nel campo del real estate. Per questo progetto, Trident e lo studio di architettura Aedas hanno conquistato cinque premi al Cmbc Best Property Award.
Come ha sottolineato Michele Norsa, ceo di Salvatore Ferragamo, "l'ingresso del marchio nel mondo dell'high-end luxury residential rappresenta un passaggio importante in un naturale processo di brand extension e apre la strada a ulteriori opportunità di sviluppo". Quanto a Wazir Daredia, ceo di Trident International Holdings, ha definito The Pentominium "un immobile unico e in linea con le esigenze delle fasce più alte del mercato". Il lancio ufficiale avverrà a Dubai il 6 ottobre e sarà celebrato con una sfilata e un charity.
a.b.
stats