Ad Alexander Wang i 100mila euro del Swiss Textiles Award

Alexander Wang è il vincitore del decimo Swiss Textiles Award. Il giovane stilista statunitense si è aggiudicato il premio di 100mila euro messo in palio dalla Federazione Tessile Svizzera, nel corso della serata svoltasi lo scorso 12 novembre a Zurigo. Wang ha avuto la meglio su altri cinque finalisti: Ohne Titel, Alexis Mabille, Thakoon, Erdem e Peter Pilotto.
Le creazioni presentate dal designer californiano hanno convinto la giuria formata da giornalisti, stylist, buyer ed esperti di settore fra cui figuravano Andrew Bolton (Costume Institute, Metropolitan Museum of Art), Tiziana Cardini (La Rinascente), Lisa Feldmann (Annabelle), Lauren Milligan (Vogue.com Uk), Anja Stang (Elle Norway) e Ben Reardon (i-D magazine).
Nel corso della soirée Rodarte, la label delle sorelle Kate e Laura Mulleavy (vincitrici dell’award nel 2008), ha presentato la collezione per la prossima stagione calda.
Il concorso ha l’obiettivo di scoprire e sostenere i talenti emergenti sul panorama della moda internazionale. Una parte del premio (10mila euro) sarà utilizzata per l’acquisto di materiali made in Swiss, che serviranno alla realizzazione dei capi ideati da Wang. Ogni finalista ha comunque conquistato un voucher del valore di 4mila euro, da spendere in tessuti svizzeri.
m.c.
stats