Adidas Originals si focalizza su Milano

Promette di essere uno dei momenti clou di questo Milano Moda Donna l’happening che Adidas Originals organizza agli East End Studios domani sera: sarà anche l’occasione per l’annuncio di una nuova partnership con un marchio italiano del settore automotive.
“Una presentazione con qualche caratteristica del catwalk show ma anche con elementi di sorpresa, originalità, interattività in sintonia con la nostra filosofia” anticipa Ben Pruess, vice presidente del marketing di prodotto di Adidas Originals.
Protagonista dell’evento la collezione primavera-estate 2009 uomo e donna (“quest’ultima con una segmentazione del tutto nuova” spiega il manager) declinata in sneaker ma anche molti capi di abbigliamento e una gamma completa di accessori.
“La serata - prosegue Pruess -sarà anche l’occasione per celebrare i ‘60 Years of Soles and Stripes’, il sessantesimo anniversario della registrazione, nel 1949, delle celebri tre strisce. E per l’annuncio di una interessantissima nuova partnership con un marchio italiano del settore automotive”.
Inutile cercare di strappare a Pruess qualche anticipazione su questo punto, mentre si dilunga volentieri sulle motivazioni della scelta di presentare a Milano: “Non solo è una capitale internazionale del fashion system ma è una scelta obbligata per chi, come noi, intende focalizzarsi sul mercato italiano: vogliamo posizionare il più correttamente possibile il brand adidas Originals nella percezione del consumatore e questo happening non sara ‘one-shot’ ma uno step di un programma più ampio, che prevede anche il remake dello store di corso di Porta Ticinese a Milano con un nuovo concept, l’apertura di altri monomarca in tutta la penisola e il progetto ‘House of Originals’ all’interno dei negozi Foot Locker, già partito in due degli store milanesi dell’insegna”.
c.mo.
stats