Adidas: cambiamenti nel management europeo

Cambiamenti a sorpresa ai vertici dei Adidas Salomon Ag per quanto riguarda il business europeo: Ralph Kotterer diventa responsable di Adidas Area Central, che controlla i mercati tedesco, austriaco, svizzero, polacco, della Repubblica Ceca, slovacco, ungherese e sloveno.
L’incarico affidato a Kotterer diventerà effettivo a partire dal prossimo giugno. A fine settembre, la compagnia aveva annunciato che Ulli Gritzuhn, ex Wrigley, sarebbe entrata a fare parte del management con il ruolo che ora è andato a Kotterer. Ma ora in un comunicato è stato reso noto che Gritzuhn ha già lasciato l’azienda per motivi personali.
Kotterer – in Adidas da 18 anni e recentemente a capo della divisione “Emerging Markets” con sede a Dubai - si insedia sulla poltrona che è già stata di Michael Rupp: quest'ultimo si è preso un anno di aspettativa a partire appunto dal prossimo giugno e rientrerà in Adidas agli inizi del 2006.
L’altro ieri il gruppo ha diffuso i dati sui primi nove mesi dell’anno fiscale: le vendite sono aumentate del 2,7% a quota 5.04 miliardi di euro e l’utile operativo si è portato avanti del 22,5% (totalizzando 549 milioni di euro) mentre l’utile netto è salito del 26,1% a 295 milioni di euro.
ed
stats