Adidas pronta a vendere Salomon

Adidas-Salomon, il gigante tedesco di articoli sportivi, ha annunciato di aver raggiunto un accordo per la vendita dell’equipment unit Salomon alla società finlandese Amer Sports. Ricavi e utili in crescita per il 2005.
Il gruppo con sede a Herzogenaurach ha dichiarato che venderà la divisione Salomon (con i marchi Salomon, Mavic, Bonfire, Arc’teryx e Cliche) per una cifra approssimativa di 485 milioni di euro.
Herbert Hainer, ai vertici di Adidas, ha spiegato che il gruppo intende focalizzarsi maggiormente sul core business (footwear e abbigliamento) e sulla crescita dei prodotti dedicati al golf.
L’accordo, che sarà chiuso in settembre, arriva un anno dopo la smentita della vendita di Salomon, acquisita nel 1997.
Salomon, con sede a Annecy (Francia), ha archiviato il 2004 con un profitto operativo di 9 milioni di euro, per vendite di 653 milioni di euro.
Nel primo trimestre dell’anno Adidas ha registrato un utile netto pari a 105 milioni di euro, mettendo a segno una crescita di circa il 46% rispetto ai 72 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente. I ricavi sono arrivati a quota 1,78 miliardi di euro.
Per il 2005 Adidas-Salomon ha confermato le stime di crescita, prevedendo un fatturato in aumento tra il 5 e il 10% e tra il 10 e il 15% per l’utile netto.
stats