Al via domani Expofil, ma le maggiori novità si avranno nel 2004

Una nuova organizzazione degli spazi studiata in funzione dell’offerta dei prodotti caratterizzerà l’imminente edizione di Expofil, il salone sulle fibre e i filati in programma al Parc des Expositions di Parigi-Nord Villepinte da domani a giovedì 19 giugno. Ma dal 2004 Expofil cambierà date, scegliendo l’abbinamento con il salone dei tessuti Première Vision.
La decisione di ripensare la dislocazione degli spazi nasce dalla volontà di rispondere alle esigenze degli operatori, che si sono espressi a favore di una maggiore differenziazione della proposta in un’ottica qualitativa. La vetrina parigina sarà così suddivisa in sei zone: Fancy, dedicata ai filati fantasia, Classic & Chic, per gli specialisti delle materie prime più preziose e legate alla tradizione, Performance, consacrata a una proposta di punta, Home & Technics sull’arredamento e le applicazioni tecniche, Future, laboratorio sui materiali di domani, luogo di ricerca e di proposta di nuove fibre e filati continui, e, infine, Fashion e Service, con uno sguardo alle tendenze, ma anche ai servizi strettamente legati alla fabbricazione.
Per quanto concerne il Forum Tendenze vero e proprio, la nuova edizione metterà in campo tre grandi aree all’insegna del tema conduttore “e-motion”: il primo presenterà orientamenti e colori dell’autunno-inverno 2004/2005, il secondo evidenzierà i fili e le materie più interessanti, il terzo, infine, offrirà suggestioni proponendo selezionati prodotti finiti.
Fra i Paesi espositori alla prossima edizione si segnalano tre new entry: Cina, Isole Mauritius e Nuova Zelanda. Dalla Penisola faranno il loro esordio la Fratelli Baroni, produttrice di filati in ciniglia, e Aurea Filcrosa, attiva nei filati fantasia haut de gamme per maglieria e tessitura. Complessivamente gli espositori iscritti sono circa 160.
Expofil avrà il suo côté mondano il 18 giugno presso il Grand Hotel de Paris, con la premiazione dei finalisti del concorso “European Wool Awards”, lanciato lo scorso autunno in occasione di Fil Event da Interlaine (il comitato delle industrie laniere dell’Ue) e dall’Awi (gruppo di produttori australiani). Riceveranno, inoltre, un riconoscimento speciale tre personaggi famosi, che hanno contribuito alla promozione di questa materia prima.
Ma il grande cambiamento si avrà il prossimo anno. Expofil, a partire dal 2004, si terrà infatti a fine febbraio e fine settembre (invece che a dicembre e giugno), nello stesso periodo in cui nella capitale francese vanno in scena Première Vision (tessuti), Mod’Amont (accessori) e Indigo (disegni). Teatro delle manifestazioni il Parc des Expositions di Parigi-Nord Villepinte.
Il nuovo calendario sarà lanciato in occasione della 50esima edizione di Expofil che, in base alla inedita impostazione, sarà spostata da dicembre 2003 a febbraio 2004 (precisamente dal 25 al 28) e che si fonderà con Fil Event, il workshop sui filati da tessitura e maglieria circolare, creato due stagioni fa da Expofil in collaborazione con Première Vision e finora ospitato all’interno della rassegna.
Le nuove date, spiegano i portavoce del salone, permetteranno di rispondere in maniera efficace all’evoluzione del calendario dei filati: molto anticipato per i tessuti e in forte posticipo per i prodotti più creativi, per esempio la maglieria. Di conseguenza la rassegna, nella sua nuova veste temporale, offrirà parallelamente una vetrina sulla stessa stagione dei tessuti esposti a Première Vision per quanto riguarda la maglieria e una preview sulla stagione successiva relativamente alle tendenze e ai prodotti per la tessitura.
L’integrazione permetterà inoltre a Expofil di godere di tutti gli aspetti sinergici che la concomitanza con un evento come Première Vision consente: una maggiore promozione internazionale e un flusso più sostenuto di visitatori, ma soprattutto, ribadisce lo staff, l’obiettivo è rispondere in modo adeguato, mirato e completo all’evoluzione delle esigenze della clientela tessile.
Allo studio anche un possibile avvicinamento giuridico e finanziario delle società che gestiscono Expofil e Première Vision.
Confermata l'edizione di Expofil e di Fil Event targata settembre 2003. Si si svolgerà infatti dal 18 al 20 settembre.
e.a.
stats