Al via il Macef con la nuova sezione sul tessile per la casa

Ha aperto oggi in Fiera Milano il Macef, salone dell'oggettistica per la casa, dei bijoux e dei complementi d'arredo, che per la prima volta ospita una sezione sui tessuti. 2.800 gli espositori, di cui 665 stranieri. La manifestazione, che chiuderà i battenti il 9 settembre, ha introdotto un settore sull' "home textile", nell'ottica di un ampliamento di orizzonti che si traduce anche nel settore "Home living solutions" sulla casa a 360 gradi. Numerosi gli eventi che scandiscono questa diciannovesima edizione: stasera alle 18 si inaugura in Piazzale Italia la mostra dei prodotti finalisti di una nuova iniziativa, il Premio Macef Design, con premiazione dei vincitori alle 19. Domani, sabato 7 settembre alle 15.30, al padiglione 16/2, primo piano sulle realizzazioni degli studenti della Domus Academy ispirate al tema "Il dono: amore, memoria e rivalità". Domenica 8 settembre alle 16.30, presso il padiglione 5/1, va in scena l'artigianato con "Hand made in Italy". Sempre l'8 settembre, nella parte riservata ai bijoux, appuntamento con i momenti "Beltade", dove modelle dell'agenzia Fame interpretano, truccate dagli esperti dei saloni Modì, i trend emergenti della cosmesi. Un happening che si ripete lunedì 9. Per tutta la durata della rassegna, al pianterreno del Palazzo Cisi, viene allestita la mostra sulla "Collezione storica del premio Compasso d'oro", a cura dell'Adi.
a.b.
stats