Al via la 50esima edizione del Forum della TextilWirtschaft

Importante appuntamento domani e dopo in Germania per l’industria della moda. Si tiene, infatti, il 50esimo Forum della TextilWirtschaft, la rivista leader del settore nel Paese, che ogni anno riunisce il gotha del comparto per consegnare i Forum-Preise alle aziende che si sono distinte e le borse di studio della fondazione Wilhelm-Lorch alle giovani leve, oltre che per fare il punto sui temi caldi del settore.
La convention è strutturata, infatti, nella serata inaugurale di domani che si tiene presso la Print Media Academy di Heidelberg, in cui vengono consegnati i Forum-Preise della TextilWirtschaft alle realtà che maggiormente si sono distinte per strategie e risultati nell’anno appena trascorso, ma anche le borse di studio istituite dalla fondazione Wilhelm-Lorch e finalizzate a incoraggiare il percorso di formazione dei protagonisti di domani dell’industria della moda.
Nella giornata successiva gli inviati del Forum si trasferiranno al castello di Schwetzingen, dove hanno luogo le conferenze, incentrate quest’anno sul tema “Come i clienti vorrebbero il nuovo mondo”, tenute da Hans-Otto Schrader, ceo di Otto Group (seconda realtà nelle vendite online dopo Amazon), Thomas Middelhoff, ceo di Arcandor (importante gruppo tedesco attivo nel settore immobiliare e nel retail, cui fanno capo i grandi magazzini Karstadt), Joachim Hunold, ceo di Air Berlin e, infine, Christoph Stölzl, docente dell’Università di Berlino che parlerà dell’evoluzione del concetto di bellezza.
e.a.
stats