Al via oggi la fashion week nella capitale tedesca

Babelplatz è il fulcro della quarta edizione della settimana della moda di Berlino, che va in scena da oggi al primo febbraio per iniziativa di Img, con il supporto del main sponsor Mercedes-Benz e della municipalità. A sfilare sono soprattutto realtà tedesche, ma ci sono anche brand di fama internazionale (nella foto, un modello di Schumacher, in pedana domani alle 11).
Sotto i riflettori, oltre al già citato Schumacher, Boss Black - che apre le danze già questa sera all'orto botanico di Dahlem, con un evento per 700 persone -, Eastpak, Joop!, solo per citare alcuni nomi, che potranno godere dell’attenzione di buyer e stampa in arrivo nella capitale tedesca anche per i saloni Premium, Stark. e ProjektGalerie, in programma dal 29 al 31 gennaio.
Premium, in particolare, si segnala per il numero e la varietà delle proposte ospitate: una serie di affermati brand e designer, creazioni denim, street fashion e sportswear, accessori e calzature, profumi e articoli wellness, volumi illustrati e cd.
L’amministrazione pubblica promuove inoltre l’iniziativa Showroom-Mile, con la quale si invitano negozi e gallerie ad aprire le porte ai designer e a rendere dispobibili spazi per esporre, coinvolgendo berlinesi e turisti nel mondo della moda e della creatività.
Durante la fashion week, anche il leader di Bread & Butter Karl-Heinz Müller lancerà un piccolo “Offshow” al primo piano del suo negozio 14oz. nella Neue Schönhauser Straße in Berlin-Mitte. Di oggi, inoltre, la notizia del ritorno a Berlino della grande rassegna sullo sportswear e la moda giovane a partire dal prossimo luglio, dopo numerose edizioni di successo a Barcellona.
e.a.
stats