Al via oggi l’ottava edizione di MarediModa IntimodiModa

Dopo l’anteprima a Monaco di Baviera il 13 e 14 ottobre scorsi, i tessuti per il beachwear e la lingerie sono protagonisti da oggi a venerdì 27 al Palais des Festivals di Cannes per l’ottava edizione di MarediModa IntimodiModa. Un centinaio gli espositori presenti alla manifestazione, che vede coinvolta anche Invista.
Due gli happening di rilievo alla kermesse sulla Costa Azzurra: l’Outsourcing Show, una finestra dedicata alle aziende dell’area Euro-Med che si propongono come alternativa alle ormai tradizionali realtà del Far East, e il debutto del concorso di talent scouting The Link (Living Ideas for New Keys), che ha selezionato gli studenti più creativi di 100 scuole europee di fashion design e advertising, chiamati a realizzare collezioni mare, intimo e campagne pubblicitarie tematiche. A Cannes arriveranno i nove ragazzi più meritevoli.
Tracciabilità ed etica saranno invece gli argomenti in agenda del forum internazionale organizzato da MarediModa e IntimoModa, in programma oggi nella città francese: relatori di primo piano del tessile-abbigliamento illustrano e documentano le differenze tra produzione responsabile e irresponsabile, offrendo una fotografia della situazione attuale, nonché una proiezione per il medio e il lungo periodo.
Promotore di The Link è quest’anno anche Invista, tra i leader nei settori fibre integrate e polimeri e proprietaria del marchio Lycra: gli studenti, infatti, si sono cimentati nel concorso attraverso capi prototipo realizzati con tessuti contenenti le fibre Lycra e Xtra Life Lycra. Il vincitore di ognuna delle tre categorie Beachwear, Lingerie e Comunicazione sarà premiato con un trofeo simbolico e un assegno di 1.000 euro offerto da MarediModa.
Invista, inoltre, ha scelto la kermesse di Cannes per annunciare l’espansione della produzione della fibra premium Xtra Life Lycra in Europa, prodotta oggi nelle più importanti denarature anche presso lo stabilimento di Maydown in Irlanda del Nord.
a.t.
stats