Al via stabilimento Calzedonia in Croazia

È previsto per fine maggio l’avvio della produzione di Calzedonia in Croazia. Si sta ultimando, infatti, la prima fase del progetto per il quale l’azienda veronese ha investito complessivamente circa 30 milioni di euro. Il gruppo controllato dalla famiglia di Sandro Veronesi è specializzato nella produzione di calze e collant da donna, costumi da bagno, calze da uomo e bambino, settori a cui dal '96 ha affiancato la linea di biancheria Intimissimi. Calzedonia, dopo aver chiuso il 2001 con un giro d'affari di 450 miliardi di lire (circa 230 milioni di euro), si prepara ad avviare al di là dell'Adriatico uno stabilimento che ha una superficie di 12.000 metri quadrati e produrrà 23 milioni di paia di calze all’anno. Nella fase iniziale la nuova fabbrica occuperà circa 250 addetti. A progetto completato gli occupati si prevede passeranno a 500 circa.
e.a.
stats