Alain Dumenil si aggiudica Stéphane Kélian

Alain Dumenil, battendo concorrenti del calibro del retailer francese Etam Developement, si è aggiudicato la società francese delle calzature di lusso Stéphane Kélian, da tempo in gravi difficoltà finanziarie. Il valore della transazione ammonta a 3 milioni di euro.
L'operazione, annunciata da fashionmagazine.it lo scorso 20 dicembre, è dunque andata in porto e consentirà di salvare 400 dei 540 posti di lavoro a rischio nella Stéphane Kélian.
Dumenil, imprenditore che fa capo alla fashion company France Luxury Group, lo scorso anno ha acquisito il marchio del menswear Francesco Smalto, che è entrato a far parte del France Luxury Group assieme a Jean Louis Scherrer, Jacques Fath, Emmanuelle Khanh e Harel. Nel piano di Dumenil la realizzazione di un polo del lusso, leader nel proprio settore.
Il gruppo Kélian, con sede a Bourg-de-Peage, ha subito una perdita pari a 1,2 milioni di euro nel 2001, dopo il risultato negativo di 2,1 milioni del 2000. Il giro d'affari del 2001 ha totalizzato 46,3 milioni di euro, mentre nel primo semestre 2002 le vendite sono rimaste stabili a 23,2 milioni. I debiti ammontano a circa 3,5 milioni di euro.
go
stats