Alberto Lavia chiamato alla guida di La Perla

Alberto Lavia lascia la presidenza e la direzione generale di Ralph Lauren Italia e arriva da La Perla nel ruolo di amministratore delegato. A confermarlo è Alberto Masotti, presidente della griffe dell’underwear e del prêt-à-porter, che continuerà a dare il proprio apporto all’azienda, avvalendosi di un manager scelto anche sulla base di "affinità elettive" e "qualità umane". Lavia sarà operativo in La Perla a partire da novembre prossimo. Da Ralph Lauren è stata chiamata Alessandra Carra.
Alberto Masotti ha pensato ad Alberto Lavia per rafforzare il respiro manageriale del marchio bolognese e raccogliere le sfide future che attendono il gruppo, orientate in primo luogo alla messa a punto di una moderna logistica e all’apertura e al restyling di punti vendita-immagine. Nel 50esimo anniversario di attività, La Perla ha annunciato, infatti, per luglio l’inaugurazione di una intera palazzina, con boutique e sede della filiale americana, sulla Madison a New York e il rinnovo totale del negozio in rue du Faubourg Saint-Honoré a Parigi entro Natale.
Da Ralph Lauren Italia è arrivata invece con il ruolo di direttore generale Alessandra Carra, ex manager Valentino con un passato in Levi’s.
e.a.
stats