Alla guida della Central Saint Martins arriva Jeremy Till

Da preside della Facoltà di architettura all'Università di Westminster a responsabile di uno degli istituti più famosi del globo per la moda e l'arte, la Central Saint Martins di Londra: a partire da agosto, Jeremy Till sostituirà infatti Jane Rapley, prossima alla pensione, attiva nella scuola dal 1987 e ai vertici dell'istituto dal 2006.
"Per me si tratta di una straordinaria opportunità per lavorare con un gruppo di studenti brillanti, in un ateneo che è all'avanguardia per la formazione creativa e la ricerca a livello internazionale", ha commentato Till, che ha aggiunto: "Anche se questi sono tempi non facili per l'istruzione superiore nel Regno Unito, la Central Saint Martins è ben attrezzata per affrontare il futuro con fiducia, soprattutto ora che le varie facoltà si ritrovano tutte sotto lo stesso tetto, in un meraviglioso edificio in King's Cross". Da oltre un anno, infatti, gli uffici e le classi della scuola dove hanno studiato John Galliano e Alexander McQueen si sono trasferiti in unico stabile: precedentemente gli studenti frequentavano 18 sedi diverse, sparse in tutta la città.
Prima di approdare all'Università di Westminster, Jeremy Till è stato professore di architettura e direttore della Scuola di Architettura presso l'Università di Sheffield e ha guidato lo studio Sarah Wigglesworth Architects. Nel 2006 è stato scelto per curare il Padiglione Britannico alla Biennale di Architettura di Venezia.
a.t.
stats