American Eagle: volano vendite e profitti nel primo trimestre

Crescita a due cifre per le vendite di American Eagle Outfitters, retailer Usa dell’abbigliamento, che nel primo trimestre del 2006 ha riportato un giro d’affari di 522 milioni di dollari, segnando così un incremento del 14% rispetto all’analogo periodo dello scorso anno.
Bene anche le vendite like-for-like (+9%) e l’utile netto che, con un progresso del 16%, si è attestato su 64,2 milioni di dollari.
La società, attiva in Nord America attraverso 867 negozi, sta preparando il debutto, in autunno, di due nuovi format retail a insegna American Eagle e Martin+Osa.
fi
stats