Anche Madrid ora ha la sua Mercedes-Benz Fashion Week

Importanti novità per la moda spagnola: la Madrid Cibeles Fashion Week, in programma dal primo al 5 febbraio, ha firmato un accordo di sponsorship con Mercedes-Benz. La casa automobilistica tedesca si è aggiudicata in questo modo il ruolo di title sponsor della settimana della moda madrilena, che cambia il nome in Mercedes-Benz Fashion Week Madrid.
L'accordo, firmato qualche giorno fa, permetterà di rafforzare l'immagine internazionale delle sfilate spagnole e di centrare quindi uno dei principali obiettivi di Ifema, ente che gestisce la kermesse. Madrid entra a far parte del circuito fashion di Mercedes-Benz, come hanno fatto New York e Berlino. Questa è la seconda azione volta ad acquisire maggiore visibilità fuori dai confini nazionali che gli organizzatori annunciano in pochi mesi: già in autunno si è deciso di anticipare il calendario dei défilé di un paio di settimane rispetto agli anni precedenti, in modo da garantire la presenza in città di stampa e buyer stranieri, senza sovrapposizioni con i calendari delle altre capitali.
Fonti del colosso automobilistico hanno ribadito che vincolare il brand all'universo della moda e delle tendenze nel mercato spagnolo ne rafforzerà sicuramente l'immagine luxury. La settimana della moda di Madrid ottiene dagli sponsor una buona fetta del proprio budget (834mila euro durante la passata edizione di settembre 2011). Mercedes- Benz si unisce a nomi come L'Oréal Paris, Audemars Piguet, Canon, Converse e Burger King, solo per citare i più conosciuti.
a.c.
stats