Anche ad agosto è proseguito il trend positivo degli investimenti pubblicitari

Continua secondo Nielsen Media Research il trend positivo degli investimenti pubblicitari iniziato lo scorso luglio. Pure in agosto, infatti, la spesa è cresciuta del 7,7% sul corrispondente periodo 2002. Fra i settori più vivaci l’abbigliamento, con un incremento del 10%.
Ad aumentare è soprattutto la spesa per la televisione, che ad agosto ha visto un incremento del 10,7% ma anche per la stampa che registra un +5,2%: in particolare, i periodici crescono del 7,5% grazie alle buone performance di alcuni settori chiave compreso l’abbigliamento, i cui investimenti su questi media sono in ripresa del 3%.
Agosto positivo soprattutto per i periodici professionali con investimenti in crescita del +21,1%, che bilanciano la situazione rispetto a un inizio d’anno difficile, portando il cumulato gennaio-agosto a -4,5%.
Inversione di tendenza per i quotidiani, che registrano un +3,4%, mentre prosegue il trend favorevole per la radio: +5%. Anche affissioni e cinema in agosto mettono a segno buone performance, portandosi rispettivamente a +4,2% e +3,5% sul cumulato gennaio-agosto.
Globalmente il dato del periodo gennaio-agosto 2003 raggiunge la somma di 4.693 mlioni di euro, con una variazione del -0,8% rispetto ai corrispondenti otto mesi del 2002.
c.mo.
stats