Anci: un convegno su come coniugare artigianalità ed efficienza gestionale

Si terrà domani, venerdì 15, e sabato 16 a Firenze, presso l’hotel Demidoff di Pratolino, il convegno "Calzature di qualità da imprese di qualità: coniugare talento artigianale con efficienza gestionale", che l’Associazione nazionale calzaturifici italiani organizza in occasione della presentazione di una ricerca sul tema realizzata dello Studio Centola&Canè. Il convegno – che prenderà il via domani alle 15 con gli interventi di Antonio Brotini, presidente Anci, Adolfo Urso, vice ministro alle Attività Produttive, e Ambrogio Brenna, assessore alle Attività Produttive della Regione Toscana e la presentazione dei punti salienti della ricerca effettuata – metterà a confronto esperti, imprenditori e rappresentanti del sistema moda e dei media su quattro tematiche: identità di marchio, complessità gestionale e management, gestione del canale distributivo, delocalizzazione e gestione della filiera logistico-produttiva. Per ogni sessione di lavoro, al termine delle relazioni, il convegno prevede momenti di dibattito e di confronto fra i partecipanti. Fra i numerosi relatori anche lo stilista Roberto Cavalli e Beppe Modenese, presidente onorario della Camera Nazionale della Moda.
e.a.
stats