Andrea Cavicchi è il nuovo presidente dell'Unione Industriale di Prato

Andrea Cavicchi è il nuovo presidente dell'Unione industriale pratese. L'imprenditore, eletto alla fine del mese di maggio, ha preso il posto di Riccardo Marini. Nel suo discorso di insediamento, Cavicchi ha lanciato l'idea di "un patto tra politica e imprenditoria, insieme a Confindustria, per rilanciare insieme l'industria e l'economia del distretto''.
Prato, ha detto ancora, deve diventare "il nostro laborioso distretto industriale, deve diventare un interlocutore di riferimento nel dibattito nazionale sul tema del lavoro e della piccola impresa''. Il nuovo presidente dell' Unione industriale ha subito messo a punto la sua squadra di governo: uno staff ampio, che comprende ben 16 imprenditori, di cui sette vicepresidenti e nove delegati.
stats