Andrea Robinson alla guida di Tom Ford Beauty

Estée Lauder ha nominato Andrea Robinson alla presidenza di Tom Ford Beauty, la linea di make up che l’ex creative director del gruppo Gucci sta per lanciare sul mercato. Robinson sarà anche a capo del brand della cosmesi Prescriptives a livello worldwide, al posto di Lynne Greene.
Per questi incarichi, che saranno effettivi dal prossimo primo marzo, Andrea Robinson riporterà direttamente a John Demsey, global brand president di Estée Lauder.
Da tempo Robinson collabora in stretto contatto con Ford per il marchio Tom Ford Beauty. In particolare, ha dato un contributo decisivo per lo sviluppo del packaging e per la messa a punto del programma di marketing. Entrata nel gruppo nel maggio 2005, come chief marketing officer del brand Estée Lauder, vanta una trentennale carriera nel settore fashion e beauty. Tra le posizioni ricoperte dalla manager citiamo la presidenza per le fragranze worldwide di Ralph Lauren, un periodo alla guida di Ultima II, come pure della divisione marketing per Revlon (sezione department store) e di Helena Rubinstein. Completano il suo profilo esperienze come creative director di Seventeen e come beauty director per la rivista Vogue.
e.f.
stats