Antichi Pellettieri debutta a Piazza Affari il 7 giugno

Dopo il nulla osta da parte della Consob, Antichi Pellettieri ha fissato per il 7 giugno il debutto in Borsa sul mercato Espandi. Il collocamento, che inizierà il 26 maggio per concludersi il primo giugno, riguarderà il 32,7% del capitale, pari a 14,7 milioni di azioni, di cui 3 milioni di nuova emissione.
Le restanti azioni (11,7 milioni) saranno messe in vendita da Mariella Burani Fashion Group, che ha la quota di maggioranza della società di prossima quotazione, da manager e da azionisti delle società controllate da Antichi Pellettieri.
Il prezzo massimo, il cui range oscilla tra i 7,15 e gli 8,50 euro ad azione, sarà fissato entro il 25 maggio per un valore complessivo stimato tra i 105 a i 124,87 milioni di euro. Il 18,4% del capitale oggetto dell’offerta sarà destinato al mercato italiano, mentre il restante 14,3% verrà assegnato a investitori istituzionali stranieri.
v.s.
stats