Antony Morato: imminente lo sbarco in Cina

In fase di definizione, per il brand di moda giovane maschile Antony Morato, un accordo per lo sbarco in Cina, dove è prevista l'inaugurazione di 80 monomarca nell'arco dei prossimi cinque anni. Si partirà con due aperture entro l'inverno, cui seguiranno altre due con l'estate successiva.
Lo ha rivelato a fashionmagazine.it Manlio Massa, direttore generale di Essedi, l'azienda di abbigliamento di Nola (Napoli) cui fa capo il brand nato nel 2007 e arrivato a quota 80 milioni di euro di fatturato con l'esercizio del 2011. "In prospettiva cresceremo ancora - ha rivelato il manager -. Nel 2012 puntiamo a raggiungere gli 85 milioni, investendo sempre più sull'estero, che oggi rappresenta il 50% del giro di affari e che, già nel 2012, dovrebbe arrivare a coprire il 55% del turnover con l'obiettivo di approdare, a regime, a una quota dell'80%".
c.me.
stats