Apre oggi a Meda il primo shopping center Full&Fifty

Oggi viene presentato alla stampa a Meda, in provincia di Milano, un nuovo modo integrato di vendere e comprare: si chiama Full&Fifty. E’ uno shopping center che affianca punti vendita con prodotti di stagione a negozi che propongono sconti tutto l'anno. L'apertura al pubblico è prevista entro il 12 aprile. Il primo Full&Fifty apre oggi per la stampa a Meda - in via Indipendenza 97 - in un complesso di 5.500 metri quadri ristrutturato dagli Architetti Paolo Re e Catharin Noorda che hanno optato per colori tibetani e atmosfere new age. Il pianterreno ospita 1.500 metri quadri di negozi aziendali con merce di stagione mentre il primo piano, di 1.500 metri quadri, è riservato all’outlet con prodotti scontati a partire dal 30%. Esiste anche un'area di 500 metri quadri indoor dedicata ai bambini (Play Planet). Tra le aziende presenti all’interno del Full&Fifty vi sono Barbour, Conceria Chiorino, Esologue, Europtica, Fila Intimo, Glenfield, Jaguar, Koko, Lovable, Marina Yachting, Modesto Bertotto, O'Neill, Pancaldi, Piero Guidi, Playtex, Stefanel, Wonderbra e Woolrich. L'idea di realizzare questo centro integrato nasce da Freeland/Capfin, società che già dal 1995, con il primo Fifty Store di Saronno, ha introdotto il concetto di outlet nel mercato italiano. Nel 1997 è stato aperto il secondo Fifty Factory Store ad Aosta, insieme a Nike Factory Store. A seguire, nel 1998, l’opening del San Marino Factory Outlet Store, nel 2000 quello del terzo Fifty Factory Store a Verrone (Biella) e nel 2002 la creazione del consorzio La Strada degli Outlet sulla statale Trossi a Verrone (Biella). Infine, oggi, il battesimo di Full&Fifty, primo centro commerciale nel suo genere in Italia.
e.c.
stats