Arcaro torna in Ittierre per dare il suo contributo al risanamento

Antonio Arcaro ritorna in Ittierre dopo sette anni. Il manager è stato chiamato dai tre commissari incaricati di gestire la crisi della società molisana per dare il suo apporto al risanamento nel ruolo di responsabile delle operations di Ittierre e Plus It. Un contratto di consulenza della durata di un anno legherà nuovamente Arcaro alla realtà che ha contribuito ad affermare negli anni dal 1985 al 2002.
Successivamente il dirigente aveva, infatti, lasciato l’azienda per mancata condivisione degli obiettivi. Era così approdato alla Fingen dei fratelli Fratini, dove aveva svolto un ruolo di primo piano nella ristrutturazione del gruppo, a cui facevano capo le licenze Calvin Klein Collection e Guess. Più di recente della sua consulenza si era avvalso il Gruppo Industries di Remo Ruffini, titolare di Moncler, Henry Cotton’s, Marina Yachting e Coast Weber Ahaus. Un rapporto concluso alla naturale scadenza del contratto (vedi notizia di fashionmagazine.it del 17 giugno).
e.a.
stats