Assegnato il premio Texprint First View Exhibition, dedicato ai disegnatori emergenti di tessuti

Sarà presentata al salone Indigo all’interno di Première Vision il 24 settembre da sir Paul Smith la 37esima edizione del premio Texprint First View Exhibition, assegnato a sei giovani disegnatori di tessuti neodiplomati, scelti tra i migliori di ciascuna università.
Il riconoscimento Texprint First View Exhibition viene assegnato ogni anno a sei giovani che hanno dimostrato particolari capacità, selezionati all‘interno di una rosa di 24 candidati, a loro volta scelti tra più di 200 aspiranti, provenienti dalle più importanti università. Vincitori e partecipanti esporranno i loro lavori in una mostra all’interno di Indigo, il salone specializzato nelle professionalità del design e della creazione tessile, all’interno di Première Vision a Parigi.
Una giuria composta da sei stilisti - ciascuno un’autorità nel suo settore - ha scelto altrettanti giovani promettenti: Diane von Furstenberg, per gli stampati, ha indicato Hannah Jeffries e Roland Mouret, per l’innovazione, Helen Stark; Nathan Jenden, per il colore, ha puntato su Eleanor Feddon e Anna Maria Fuzzi, per la maglia, su Ella Jade; Bryan Dicker, per il tessile d’interni, ha segnalato Victoria Shepherd e Angela Swan, per la tessitura, Elisabeth Jones. Dopo la premiazione e la mostra, i sei vincitori prenderanno parte anche ad Asia Essential Exhibition, a Hong Kong dall’8 al 10 ottobre. Tra gli sponsor della manifestazione il British Fashion Council/London Fashion Week e numerose griffe.
m.b.
stats