Atteso per l'8 marzo il debutto della collezione Marni at H&M in 260 store della catena

Un party in una villa della old Hollywood ha siglato a Los Angeles il lancio della collezione Marni at H&M, che debutta l'8 marzo in 260 store della catena svedese in tutto il mondo. Un'offerta in perfetto Marni-style, con una profusione di stampe e colori.
La collezione è all'insegna della libertà, con associazioni inattese di stampe e texture che danno un tocco nuovo a pezzi essenziali come abiti fluidi, camicie e top. L'assortimento comprende scarpe, borse e accessori che consentono di creare un total look. Per l'uomo viene suggerita la reinterpretazione in chiave moderna dei classici del guardaroba maschile dell'etichetta, con un uso raffinato di stampe e sfumature cromatiche.
A fare gli onori di casa, al party hollywoodiano dello scorso 17 febbraio, c'erano Consuelo Castiglioni, fondatrice e direttore creativo della griffe, Sofia Coppola, che ha curato la campagna, e Margareta van den Bosch, creative advisor di H&M. Fra gli ospiti, attori del calibro di Winona Ryder, Drew Barrymore, Freida Pinto, Elisa Sednaoui, tutti vestiti Marni at H&M.
c.me.
stats