Bally: nulla di vero nella rottura con Atwood

Non c’è nulla di vero nelle indiscrezioni trapelate sulla stampa specializzata a proposito dell’imminente divorzio tra la maison Bally e il suo head designer Brian Atwood. "Non ho nessuna intenzione di muovermi da qui", ha fatto sapere lo stilista americano, smentendo categoricamente ogni rumor.
“Brian - si legge in una nota diffusa dall’azienda - sta già lavorando sulla linea autunno-inverno 2010/2011 e sulla campagna pubblicitaria della prossima primavera. Presenterà le nuove collezioni nei mesi di gennaio e febbraio e ha già una fitta serie di appuntamenti fissati in agenda, incluse visite in Asia, Europa e Stati Uniti”.
m.g.
stats