Barbie lancia la doll della ballerina Misty Copeland

 

 

 

 

Barbie Misty Copeland, dedicata all’omonima étoile afro-americana, è la new entry della serie Barbie Sheroes, le mitiche bambole che raccontano di donne esempio di tenacia e auto-realizzazione, sull’onda del messaggio "Puoi essere tutto ciò che desideri".

 

 

Misty Copeland è stata la prima danceuse di colore a far parte dell’American Ballet Theatre di New York e la sua bambola s’ispira nell'abbigliamento al costume da Firebird indossato nel suo primo ruolo interpretato in qualità di prima ballerina.

 

Copeland entra a far parte del gruppo delle Barbie, che include Ava DuVernay (prima regista afro-americana a ricevere una nomination ai Golden Globe), Emmy Rossum (attrice, cantante e filantropa), Eva Chen (instagramer e editor-in-chief appassionata di moda), Kristin Chenoweth (attrice e cantante), Sydney "Mayhem" Keiser (giovanissima fashion designer), Trisha Yearwood (cantante) e Zendaya (attrice e cantante idolo delle giovanissime).

 

«Misty Copeland è al centro di un dibattito culturale sul modo in cui le donne continuano a emergere - commenta Lisa McKnight, general manager e senior vice president di Barbie -. Il brand vuole onorare le donne come Misty, che ispirano la nuova generazione di ragazzine a vivere i propri sogni».

 

Nel frattempo, a partire da quest’anno, la linea delle bambole Fashionistas si è estesa grazie all'introduzione di nuove silhouette - petit, tall e curvy - e a una maggiore varietà etnica, con sette tonalità di carnagione, 22 colori di occhi, 24 acconciature e vari accessori e outfit.

 

 

 

stats