Barneys New York passa di nuovo di mano

Perry Capital, guidata da Richard Perry, diventa il nuovo azionista di maggioranza di Barneys New York, al posto di Istithmar World, dopo aver ripianato gran parte del debito di lungo periodo del retailer a stelle e strisce, passato da 590 a 50 milioni di dollari.
Come riporta wwd.com, dopo aver concluso il deal il ceo Mark Lee e il nuovo presidente Richard Perry hanno comunicato che grazie a questa operazione la nota catena di department store riceverà un'iniezione di linfa vitale per investire sia nel nuovo corso dei grandi magazzini iniziato da Lee, sia nello sviluppo del business online.
Istithmar World e The Yucaipa Cos., l'altro azionista di rilievo, restano come soci di minoranza con una quota che non è stata ancora resa nota.
e.c.
stats