Barneys alla ricerca di un nuovo ceo

Si dimetterà a fine giugno il ceo di Barneys, Howard Socol, dimissionario con un anno di anticipo rispetto alla scadenza del suo contratto. Entra nel vivo la ricerca del successore.
Si dice che Socol si sia ritirato prima del previsto a causa di divergenze con il nuovo proprietario del luxury retailer statunitense, il gruppo Istithmar con quartier generale negli Emirati Arabi. Socol lascia la società dopo cinque anni, ufficialmente "per avere il tempo di godere di tutte le opportunità che la vita offre".
t.w.
stats