Barneys punta sullo sviluppo internazionale

Barneys, department store americano del lusso, potrebbe aprire presto nuovi negozi all’estero: sembrano queste le intenzioni dei vertici di Jones Apparel, l’azienda di abbigliamento che ha acquistato Barneys lo scorso anno.
"Il gruppo ha buone opportunità oltreconfine – ha affermato il chief executive officer di Jones Apparel, Peter Boneparth -. È ormai, di fatto, un brand internazionale".
Boneparth ha detto di aver ricevuto interessanti proposte di partnership in città come Dubai, Shanghai e Londra, ma ha anche aggiunto che lo sviluppo all’estero è per ora soltanto una possibilità, non una priorità: "Barneys deve prima di tutto lavorare ancora molto sul mercato domestico". Quest’anno sono previste almeno due aperture del department store, a Dallas e a Boston.
uh
stats