Barneys rinnova il sito e nomina Tomoko Ogura senior fashion director

Cambio di look per il sito barneys.com, il cui lancio ufficiale con la nuova veste è fissato per lunedì. Dinamismo ed esperienza emozionale dell'acquisto sono le due coordinate sulle quali si è sviluppato il progetto. Da segnalare, nel management, la nomina di Tomoko Ogura a senior fashion director.
Insieme alla digital agency Huge, i vertici della società americana di department store - la cui maggioranza è stata recentemente acquisita da Perry Capital, vedi fashionmagazine.it dell'8 maggio - hanno studiato un portale con un'estetica ripulita rispetto al passato, in grado di rendere la navigazione più facile, veloce e coinvolgente. Nasce per esempio la sezione "Favorites", con capi, accessori, categorie di prodotti, colori e taglie selezionati da ogni singolo utente tra le proposte viste su barneys.com e racchiusi in una "Lista" condivisibile all'interno dei principali social network.
Uno strumento destinato non solo al grande pubblico, ma anche a personaggi famosi, nonché trend setter, come Mary-Kate e Ashley Olsen, la stylist Keegan Singh, Katie Holmes e la designer Jeanne Yang (che insieme all'attrice ha creato la linea Holmes Yang) e altri. I modelli più cliccati tra i "Favorites" confluiscono nella categoria "Most loved".
Da segnalare poi "Exclusively ours", con una serie di "must have" firmati e non, e "The window", un contenitore di arte, lifestyle, cultura e, naturalmente, moda, con i consigli per gli acquisti di personaggi di rilievo di Barneys, tra i quali il ceo Mark Lee e la chief merchant ed executive vice president Daniella Vitale.
A quest'ultima dovrà rispondere Tomoko Ogura, in Barneys dal 2005, ex fashion director della donna del brand Co-Op, che ora diventa senior fashion director della company d'oltreoceano.
a.b.
stats