Baselworld 2009 chiude in calo, ma conferma la propria centralità

L’edizione numero 37 di Baselworld 2009 chiude con un bilancio in leggera flessione: 1.952 gli espositori presenti, contro i 2.087 di 12 mesi fa. I visitatori sono stati quasi 94mila, dai precedenti 106.800, su un’area di 160mila metri quadrati.
I dati (a fronte della congiuntura economica-finanziaria) non preoccupano gli organizzatori, comunque soddisfatti dell’andamento della manifestazione. “Il salone ha dimostrato che i comparti dell’orologeria e della gioielleria reagiscono in modo costruttivo al momento critico dell’economia mondiale ed è riuscito a dare nuovi impulsi al settore”, ha detto il direttore Sylvie Ritter.
Il prossimo appuntamento, sempre presso il Centro Fieristico di Basilea, è dal 18 al 25 marzo 2010.
m.g.
stats