BasicNet: nell'anno crescono fatturato e utili

Il Gruppo BasicNet, cui fanno capo marchi come Robe di Kappa, Kappa, Superga e K-Way, chiude il bilancio 2009 con un fatturato consolidato in crescita del 10% a 155 milioni di euro, rispetto a un anno prima. L'utile annuale è invece salito del 6,5% a 16,5 milioni.
Il gruppo presieduto da Marco Boglione precisa inoltre che le vendite aggregate effettuate dai licenziatari nel mondo hanno raggiunto la cifra di 316 milioni di euro, in crescita del 3,4%. A livello di mercati la società ha registrato un sensibile progresso sul mercato asiatico (+23%) e nell'area Medio Oriente-Africa (+18%).
Ebitda ed ebit a 12 mesi si sono attestati sui livelli del 2008, rispettivamente a 31,5 e 25 milioni di euro. Va detto, tuttavia, che l'esercizio precedente teneva conto di un risarcimento derivante da un contenzioso legale pari a 3,3 milioni di euro: a periodi confrontabili, quindi, le due voci di bilancio rivelano un progresso del 10,5% e del 13,4% nel 2009.
In calo l'indebitamento netto che nell'anno è passato da 63,2 a 59,3 milioni di euro.
A proposito del nuovo esercizio, l'a.d. Franco Spalla ha detto: “Confidiamo che i piani di valorizzazione dei marchi e di nuove aperture di punti vendita con le insegne del gruppo confermeranno il nostro posizionamento anche per il 2010, anno che ci vede impegnati anche nel rilancio del marchio AnziBesson (vedi fashionmagazine.it del 27 gennaio).
e.f.
stats