BasicNet: nuovi accordi di licenza per sviluppare Kappa e Robe di Kappa all’estero

Con Kappa (abbigliamento e accessori tecnico-sportivi) e Robe di Kappa (casualwear) BasicNet punta a mercati quali la Turchia, il Belgio, la Scandinavia e le Repubbliche Baltiche. La società torinese ha, infatti, siglato nuovi contratti di licenza in questi Paesi, cui seguiranno sponsorizzazioni delle più importanti squadre di calcio partecipanti ai rispettivi campionati nazionali.
Dall’intesa con la turca Kempa Dis Ticaret, dovrebbero derivare ricavi per almeno 8 milioni di euro nel periodo di durata del rinnovo della licenza (3 anni). In Belgio, invece, un accordo di 3 anni e mezzo con Pronamic Holding garantisce vendite minime per 13 milioni. Inoltre, sulla base del successo ottenuto negli ultimi anni in Danimarca, la società ha esteso l’accordo con Primetime DK A/S anche ai mercati scandinavi e del Baltico. Il nuovo contratto con Primetime, inizialmente relativo alla sola Danimarca e ora esteso per 5 anni (con un'opzione per ulteriori 3 anni) a Svezia, Finlandia, Norvegia, Lituania, Lettonia ed Estonia, prevede invece un giro d’affari minimo di oltre 25 milioni nel quinquennio.
e.f.
stats