BasicNet sigla una licenza con Fiteks, guardando all'Europa dell'Est

BasicNet entra in Ungheria, Bulgaria e Romania. La società, quotata alla Borsa di Milano, ha firmato un accordo di licenza con Fiteks leader nella distribuzione di attrezzature e abbigliamento sportivi. L'intesa, valida fino al 2010, prevede royalties minime garantite pari a 5,3 milioni di euro e forti investimenti volti a un’ampia e costante diffusione nell’Europa dell’Est dei marchi Kappa e Robe di Kappa.
Salgono così a 86 i Paesi del mondo in cui sono presenti i due storici brand di BasicNet, proprietaria anche di Jesus Jeans e K-Way. Il contratto siglato per l'Ungheria, la Bulgaria e la Romania avrà una durata di 6 anni, con l'opzione per il successivo rinnovo, e contempla il pagamento di royalties calcolate sul fatturato raggiunto durante tutto il periodo della licenza da Fiteks - già licenziatario dei marchi Kappa e Robe di Kappa per Serbia-Montenegro, Croazia, Slovenia, Bosnia-Herzegovina e FYR Macedonia - che dovrebbe aggirarsi sui 53 milioni di euro.
L'accordo prevede anche l’apertura di negozi monomarca a insegna Kappa a Budapest, Sofia e Bucarest e nelle più importanti città delle tre nazioni e di outlet in Serbia-Montenegro, Bosnia-Herzegovina e Romania, oltre alla sponsorizzazione di team sportivi di primo piano nei Paesi dell’ex Jugoslavia e di squadre di calcio partecipanti ai campionati di serie A di Ungheria, Bulgaria e Romania.
v.s.
stats