Basicnet: in leggero calo fatturato e utili. In progress le vendite dei licenziatari

Fatturato e utili in lieve ribasso nel trimestre chiuso il 31 marzo 2012 per BasicNet, la società guidata da Marco Boglione cui fanno capo le label Kappa, Robe di Kappa, Superga, K-Way, Jesus Jeans, AnziBesson, Lanzera e Sabelt. In progress le vendite effettuate dai licenziatari nel mondo.
Ammonta a 44 milioni di euro il giro di affari del polo torinese, in discesa rispetto ai 45 milioni al 31 marzo dell'anno precedente. Gli utili netti si sono ridotti da 1,9 a 1,8 milioni di euro. A crescere sono invece le vendite aggregate di prodotti con le label del gruppo effettuate dai licenziatari nel mondo, per un totale di 114 milioni di euro, rispetto ai 104,8 del marzo 2011 (+9,02%), grazie allo sviluppo significativo dei Paesi emergenti (Asia e Oceania con un +15%, Medio Oriente e Africa con un +47%). In evoluzione anche l'Europa (+5,6%) mentre le Americhe sono risultate stabili. Nell'arco temporale preso in considerazione sono stati aperti 16 nuovi negozi con insegne della società. A tal proposito si segnala l'incremento del 10% delle vendite dei monomarca.
c.me.
stats