Basso&Brooke: la licenza passa da Aeffe a Vaprio Stile

Il brand britannico di womenswear Basso&Brooke, venuto alla ribalta nel 2004 come vincitore del prestigioso Fashion Fringe Award, ha siglato un accordo di licenza di produzione e distribuzione con la milanese Vaprio Stile. La società presieduta da Roberto Zanetto subentra ad Aeffe, partner della griffe fino alla collezione primavera-estate 2009.
La nuova collaborazione, della durata di cinque anni, è stata finalizzata un paio di mesi fa ed esordirà già il prossimo 21 febbraio sulle passerelle della fashion week londinese con la stagione autunno-inverno 2009/2010.
Vaprio Stile, che fa capo a un fondo di private equity gestito dalla Banca Arner di Lugano, si occuperà per ora dell’abbigliamento, ma dall’azienda fanno sapere che non tutti i dettagli dell’intesa sono stati definiti e non è escluso un coinvolgimento futuro anche nelle collezioni di borse (al momento gestite da un’azienda statunitense) e calzature (in carica a una società brasiliana).
Nel portafoglio licenze di Vaprio Stile sono già presenti nomi del calibro di Karl Lagerfeld, Emanuel Ungaro e Givenchy (con cui la società ha all'attivo una collaborazione industriale).
m.g.
stats