Baugur trasloca nel Regno Unito

La società islandese Baugur, attiva nei settori investimenti e retail, trasferirà il proprio quartier generale in Gran Bretagna, cedendo i business legati al Paese d'origine. Una mossa fatta non solo perché l'85% degli affari di Baugur si concentra sul Regno Unito, ma anche per salvare il posto del chairman Jón Ásgeir Jóhannesson.
Infatti, il manager è stato recentemente riconosciuto colpevole di irregolarità nei libri contabili in Islanda: non gli sarebbe dunque possibile mantenere il proprio incarico in patria. Qualche giorno fa Stodir, realtà nota in precedenza come FL Group, ha rilevato il 39% di Baugur.
t.w.
stats