Belfe: a Stefano Festa Marzotto l’incarico di sviluppare il Far East

Prosegue la strategia di Belfe volta a sviluppare i mercati esteri per entrambi i brand aziendali Belfe e Post Card. In quest’ottica va letto l’incarico di sviluppare i marchi nell’area del Far East, affidato a Stefano Festa Marzotto, vice presidente dell’azienda.
Come ha spiegato l’amministratore delegato, Thierry Andretta: "si tratta di un ulteriore step nel consolidamento dell’azienda a livello internazionale. Il significativo apporto di Stefano Festa Marzotto contribuirà in maniera determinante allo sviluppo di Belfe in un’area considerata strategicamente ad alto potenziale". Per la precisione, il vice presidente del gruppo di Marostica curerà direttamente la riqualificazione della rete distributiva, la creazione di accordi di distribuzione esclusiva e l’intensificazione della presenza in selezionati department store di elevato livello. Oggi Belfe è presente a Hong Kong, Taiwan, in Corea con sei shop in shop, e in Giappone con alcuni clienti storici al top per Post Card. Totalmente inesplorata, fino a questo momento, la Cina.
c.me.
stats