Belstaff: in pista con un piano di aperture ambizioso

Nell'orbita del gruppo austriaco Labelux, Belstaff è impegnata in un ambizioso piano di aperture retail. Previste le inaugurazioni di boutique a Milano, New York, Monaco e il vernissage della grande Belstaff House di Londra. Ma non finisce qui.
Le notizie sono riportate in questi giorni dalla stampa online. 380 metri quadri, lo store milanese sarà ubicato in via della Spiga mentre a New York è stata scelta la Madison avenue per uno shop di 370 metri quadri. In Europa, una nuova insegna Belstaff brillerà a Monaco e poi, sempre in autunno, si festeggerà il vernissage della Belstaff House a Londra, in New Bond street, che accoglierà una showroom e una boutique su due piani, per un totale di 2.400 metri quadri. Con questa inaugurazione, l'azienda getterà le basi per l'ampliamento a livello internazionale.
L'obiettivo è accrescere la presenza nei Paesi dove la label è già distribuita (Inghilterra, Italia, Spagna, Germania, Russia, Usa) e approdare nei mercati orientali tramite le giuste partnership. In tale ottica la collezione è stata oggetto di un restyling da parte del nuovo direttore creativo, Martin Cooper, con l'obiettivo di posizionarsi nell'arena del lusso.
c.me.
stats